OVERWORLD

Lorenzo Vanni

27.99 €

Che cosa penseremmo tutti se misteriosamente comparisse in cielo una città capovolta, uguale a quella in cui tutti viviamo e dove copie di noi stessi si muovono autonomamente? Agli inizi del XXII secolo questo accade e tutti si interrogano sul significato di quel mondo sospeso, Overworld: filosofi, intellettuali, opinionisti televisivi dicono la loro e così fa anche Fred Naughtham, celebrità nel mondo della filosofia. Quel mistero gli è rivelato da Sycorax, forse una strega o più probabilmente una medium, che afferma di sapere che cos’è Overworld ed è pronta a rivelarglielo. Ma la maggiore ambizione di Fred Naughtham è quella di ottenere la conoscenza totale e capisce che per riuscirci deve andare su Overworld. C’è solo un modo: il suicidio. La comunità scientifica è in subbuglio dopo aver osservato che poco dopo il funerale di Fred Naughtham egli compare su Overworld. La scienza si interroga a sua volta sia per capire che cosa sia Overworld, sia per capire che cosa aveva intuito Naughtham: Maya non è come gli altri scienziati perché è convinta che scienza e misticismo non siano del tutto incompatibili, ma anzi che quest’ultimo possa andare a rivelare aspetti del mondo a cui la scienza razionalmente non può arrivare. Inizia così la sua indagine personale per capire la vera natura di Overworld.

Pages:57
Published:2021
ISBN:978-1-63902-315-8
Language:French
Category:Fiction